Prossimi eventi
  1. GalloGarden: AgriCultura di Strada

    7 aprile alle 11:00 - 27 maggio alle 17:00
  2. Ortaggi Metropolitani \\ Workshop per la creazione di un orto domestico

    28 aprile alle 11:00 - 17:00
 

ORTI CONDIVISI

Una gioia condivisa è una gioia raddoppiata
-proverbio

Coltivare in più persone si può. Di fatto gli orti condivisi sono aree pubbliche o private di cui si prende cura una comunità di persone: adulti, anziani, bambini o famiglie di un quartiere mettono, infatti, a disposizione la manodopera per coltivare uno spazio verde e trasformarlo così in un orto comune, detto per l’appunto condiviso in quanto partecipato da più persone che non ne sono i proprietari di fatto, ma hanno il permesso di coltivarlo.

Nel caso degli orti comunali, il proprietario del terreno è il Comune che, attraverso appositi bandi, può offrire la possibilità alla comunità di fare domanda per potere coltivare quelle aree verdi non utilizzate. In alcuni casi può richiedere un compenso come affitto del terreno, in altri casi invece si richiede soltanto la manutenzione e la cura dal momento che il vantaggio del Comune potrebbe essere già quello di avere chi periodicamente si prende cura di uno spazio verde che altrimenti rimarrebbe abbandonata e in degrado.